«Spiaggia trasformata in un mercato, è un’indecenza» la protesta di un lettore fotogallery

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – «Un vero e proprio mercato sulla spiaggia» così un nostro lettore, Andrea Tosi, definisce quel che succede nella spiaggia che va dalla Bau beach alle Rocchtte, a Castiglione della Pescaia.

venditori spiaggia

«Non so se questa gente abbia delle licenze, ma sta di fatto che la situazione dei venditori ambulanti è divenuta veramente insostenibile. Ce ne sono a decine, e non è più possibile starsene in tranquillità per più di due minuti. Questo tratto di litorale sembra non avere regole, tra chi vende gelati e chi vestiti. Ho provato a fare segnalazioni ma nessuno interviene. Ripeto, non so se questa gente abbia o meno una regolare licenza (anche in quel caso un po’ di regolamentazione non sarebbe male), né con quali criteri eventualmente sia stata concessa, ma molti turisti, esasperati, stanno andando da altre parti dove c’è più tranquillità. Peccato perché sarebbe un posto bellissimo».

 

Commenti