Albanese irregolare: beccato con il sistema di segnalazione online

Più informazioni su

GROSSETO – È stato rintracciato ieri grazie al sistema di registrazione “Alloggiati web”. Si tratta di un cittadino di origine albanese irregolare sul territorio nazionale che stava soggiornando in una struttura ricettiva di Grosseto.

L’uomo, di 28 anni, risultava infatti essere già stato espulso dalla Questura di Firenze ma non aveva effettivamente lasciato il territorio nazionale. Veniva pertanto accompagnato presso l’Ufficio Immigrazione della Questura per accertamenti e risultava avere diversi procedimenti penali per reati contro la persona e contro il patrimonio nonché per reati in materia di immigrazione.

Al termine degli accertamenti, pertanto, il cittadino albanese veniva espulso dall’Ufficio Immigrazione della Questura mediante accompagnamento al Centro di Permanenza per i Rimpatri di Bari, per il successivo rimpatrio in Albania.

Più informazioni su

Commenti