Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Villa romana utilizzata come rimessaggio per le barche: scatta il sequestro

Più informazioni su

GIANNUTRI – Non sono passate inosservate ai finanzieri della Sezione operativa navale della Guardia di Finanza di Porto Santo Stefano le numerose imbarcazioni e le attrezzature per rimessaggio nautico ammassate a “Porto Romano di Maestrale” nel complesso monumentale di “Villa Domizia”, i quali, in collaborazione con la Soprintendenza dei Beni Culturali di Firenze, hanno stabilito che l’area in questione è tutelata da vincolo paesaggistico ed archeologico.

Le indagini hanno permesso di individuare due responsabili, segnalati all’Autorità Giudiziaria in violazione del “Codice dei beni Culturali e del Paesaggio”, per l’uso dell’area incompatibile con il carattere storico ed artistico del luogo, pregiudizievole per la conservazione dei presenti reperti di origine romana tutelati dalla legge.

Lo sviluppo investigativo, coordinato dalla Procura competente, conduceva al sequestro preventivo dell’intera area.

La sorveglianza del litorale e delle acque marine dell’Arcipelago Toscano con l’impiego dei mezzi aerei e navali del dispositivo Aeronavale regionale della Guardia di Finanza, consente una costante e capillare azione di controllo economico del territorio e il concorso nelle attività di prevenzione e repressione degli illeciti in materia ambientale e demaniale e dei beni culturali e del paesaggio.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.