Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Economia circolare, un’opportunità per le aziende maremmane: ecco come coglierla

Più informazioni su

GROSSETO – Il 21 giugno, alle ore 9, la Camera di Commercio presenta il convegno “Economia circolare come opportunità competitiva per le aziende” in collaborazione con la Scuola Sant’Anna di Pisa. L’economia circolare, intesa come sistema economico pensato per potersi rigenerare da solo, rappresenta oggi una grande opportunità per tutte le tipologie di imprese e per tutti i settori del mercato ed in particolare per il settore agricolo, della produzione alimentare e della grande distribuzione.

«La Camera di Commercio – dicono dall’ente – intende discuterne in modo concreto, dando voce alle imprese che rappresentano già oggi best practices di circolarità. Racconteranno infatti la loro esperienza di “imprese circolari” alcune realtà toscane del settore agroalimentare che hanno saputo coniugare sostenibilità ambientale, innovazione e business: Unicoop Tirreno racconterà la circolarità nella grande distribuzione; Qualità e Servizi presenterà la circolarità nella ristorazione collettiva; Sfera Agricola illustrerà la circolarità nella produzione alimentare».

«Questo evento – continuano – è il primo appuntamento di una serie di incontri che la Camera di Commercio e la Scuola Sant’Anna organizzano sul territorio per informare e sensibilizzare le imprese sui benefici economici che possono derivare dall’adozione ed implementazione di misure che favoriscono l’economia circolare. Il percorso si inserisce in un contesto più ampio, fortemente impegnato nella promozione ed implementazione dell’economia circolare: l’Unione Europea. La Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno e la Scuola Sant’Anna di Pisa sono infatti impegnate in due iniziative comunitarie – Passage e Recypack – che, sebbene finanziate da programmi diversi, si integrano e identificano l’economia circolare come volano di sviluppo per il settore agroalimentare».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.