Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Servizio Civile: prorogata la scadenza per fare domanda. I bandi ancora aperti

GROSSETO – E’ stata prorogata alle ore 14 di venerdì 28 giugno la presentazione delle domande per il servizio civile regionale nell’Ausl Toscana sud est. Sono 16 i posti disponibili per giovani interessati al servizio civile regionale nella Provincia di Grosseto dell’Ausl Toscana sud est. I progetti aziendali messi in pista sono in tutto 18, di cui: 3 comuni alle tre aree provinciali, 7 per il territorio Aretino, 6 per quello senese e 2 per Grosseto.

Le domande possono essere presentate per un solo progetto esclusivamente on line accedendo al sito: https://servizi.toscana.it/sis/DASC entro le 14 del 28 giugno. Possono partecipare tutti i giovani di età compresa tra i 18 e i 29 anni (fino al giorno antecedente il compimento del trentesimo anno). La durata del servizio, per il quale spetta un compenso mensile pari a 433,80 euro, è di 12 mesi per 30 ore settimanali articolate su 5 o 6 giorni. A breve sul sito www.uslsudest.toscana.it saranno pubblicate le date per i colloqui di selezione.
Di seguito l’elenco dettagliato dei progetti per l’area grossetana:

PROGETTI AREA GROSSETANA:
1. Ospedali Area Grossetana. Stranieri in Pronto Soccorso: accoglienza, identificazione e valorizzazione delle prestazioni (posti n. 4)
2. Il volontario di Servizio Civile come facilitatore di sala nei Front Office ospedalieri e territoriali Area Grossetana (Posti n. 6)
3. Lo sportello della Prevenzione: accoglienza al pubblico (posti n. 2 a Grosseto)
4. Vigilimagici (posti n. 1 a Castel del Piano)
5. Benessere e salute: due parole da difendere (posti n. 3 a Grosseto)

 

Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito www.uslsudest.toscana.it oppure contattare l’Ufficio Servizio Civile nelle sedi di Siena (Roberto Testi tel. 0577/536068 – mail: roberto.testi@uslsudest.toscana.it) e di Arezzo (Stefania Livi tel. 0575/254134 – mail: stefania.livi@uslsudest.toscana.it).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.