Quantcast

Gea: l’under 14 e l’under 16 volano in Slovenia per il torneo basket all Erasmus+

GROSSETO – A Lubiana, in Slovenia, questo fine settimana va in scena la prima tappa del progetto basket 4 all Erasmus + sport project, finanziato dalla comunità europea. Il progetto prevede la disputa di altri due tornei: a Varazdin, dal 30 agosto al 1° settembre, e a Grosseto, dal 6 all’8 settembre. Al torneo, che si svolgerà al Palasport di via Austria a Grosseto, parteciperanno 3 squadre di Lubiana (under 14, under 16 maschile e under 15 femminile), 2 squadre di Varazdin (under 13 e under 15 femminile) e 4 squadre di Grosseto e provincia (under 14, under16 maschile, under 13 e under 15 femminile).

La Gea si presenta in Slovenia con due formazioni, la under 14 di Luca Faragli, che porta al seguito le santostefanesi Chiara Brugi e Melissa Picchianti, e con una under 16 (2003-2004) affidata, per l’occasione, a David Furi e rinforzata da alcuni prestiti (Paolo Avvento dall’Argentario, Jacopo Carpitella e Tommaso D’Aubert dal Costone Siena) e da Nicolas Battaglini, di proprietà Gea da due stagioni alla Mens Sana Siena. Le due squadre saranno accompagnate dalle dirigenti Debora D’Agostino e Anna Di Pietro.

La squadra femminile scenderà in campo sabato alle 12 con il Jezica e alle 16,30 contro il Varazdin. Gli under 16 se la vedranno sabato alle 13,30 con il Lubiana e alle 18 con il Sentvid.

La rosa della under 14 femminile: Sofia Tanganelli, Anna Landi, Alice Panella, Alice Paffetti, Giulia Faragli, Chiara De Michele, Martina Scalora, Clara Nunziatini, Chiara Brugi, Melissa Picchianti.

Il roster degli under 16: Paolo Avvento, Federico Baccheschi, Nicolas Battaglini, Jacopo Carpitella, Tommaso D’Aubert, Gianmarco Ferrari, Riccardo Grilli, Alberto Mazzei, Cristian Muntean, Lorenzo Scurti.

Commenti