Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Grosseto calcio: arriva un nuovo sponsor. «Anche l’amministrazione sostiene la squadra»

GROSSETO – Dall’Eccellenza alla Serie D. “Il Grifone fa sognare la città – dichiara il Comune di Grosseto – e lo fa anche grazie agli impegni presi dall’amministrazione comunale che, non senza sforzi, sostiene l’ambiziosa impresa calcistica biancorossa guidata dalla Us Grosseto. Per prima cosa è d’obbligo congratularsi con la prima squadra che, in questa stagione calcistica, ha saputo portare a casa la promozione in D. E anche le giovani promesse hanno i loro meriti con un secondo posto nel campionato Juniores Elite”.

“Assieme alla famiglia Ceri ci siamo impegnati attivamente per la rinascita del mondo del calcio a Grosseto – spiegano il sindaco di Grosseto Antonfrancesco Vivarelli Colonna e l’assessore allo Sport Fabrizio Rossi -: un grande onore che già quest’anno ha dato grandi risultati, con un buon calcio giocato su un manto erboso da Serie A, grazie ai lavori allo Stadio Zecchini. Una collaborazione che si affinerà in futuro: la società avrà la possibilità di allenarsi e giocare gratuitamente all’interno dell’impianto e, non avendo la gestione diretta, va a risparmiare 65mila euro che altrimenti verrebbero a mancare alle casse della società. Questo sempre grazie al grande lavoro di collaborazione che l’amministrazione comunale ha compiuto in questi mesi, cercando di mettere d’accordo tutti i soggetti del mondo sportivo”.

“Non solo: l’impegno è relativo anche agli sponsor – continuano il sindaco e l’assessore -. Nelle prossime settimane, sempre contando sullo stesso spirito di collaborazione tra pubblico e privato, sarà stretto l’accordo con lo sponsor Becagli, che ha assicurato 45mila euro per la squadra grossetana. A questo se ne aggiungono altri, che andranno a sostenere l’attività, quali ad esempio la conferma di Estra”.

“Da non dimenticare – conclude il Vivarelli Colonna – la fideiussione riconosciuta per il centro sportivo di Roselle con il nulla osta alla garanzia a favore dell’Us Grosseto per il mutuo di 3 milioni di euro erogato da Banca Tema. A tal proposito ricordo che fu proprio l’assessore all’Urbanistica a sbloccare nella prima seduta consiliare di questa legislatura, la vicenda urbanistica dell’area di Roselle. Questo per dire che è bello lavorare a progetti a breve, medio e lungo termine per fare il bene del territorio”.

Il sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna e l’assessore Fabrizio Rossi hanno premiato le due squadre dell’Us Grosseto che si sono distinte per i risultati raggiunti in questa stagione calcistica.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.