Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Al via i lavori in piazza del Marinaio a Alberese

Più informazioni su

ALBERESE – Approvati con delibera di giunta i lavori per l’abbattimento delle barriere architettoniche nell’area verde posta in piazza del Marinaio a Alberese. L’intervento, per il quale è prevista una spesa di 16.500 euro, comporterà la riqualificazione della piazza con il rifacimento del manto stradale adiacente al marciapiede, il rifacimento del marciapiede e realizzazione di rampe per disabili per accesso ai giardini pubblici. Il bando per l’aggiudicazione dei lavori sarà pubblicato nei prossimi giorni, in modo da avviare i lavori nei prossimi mesi”.

“L’abbattimento delle barriere architettoniche è una tematica che la nostra Amministrazione ha a cuore- commentano il sindaco, Antonfrancesco Vivarelli Colonna, e l’assessore ai lavori pubblici, Riccardo Megale- e, di fatto, l’intervento prevede l’adeguamento alla normativa vigente”.

“I marciapiedi e il manto stradale adiacente in piazza del Marinaio saranno realizzati in modo da consentire ai disabili l’accesso al parco e rendere così fruibile uno spazio verde pubblico. Altri interventi sono stati effettuati in precedenza per l’adeguamento degli impianti sportivi alle norme di accessibilità. Abbiamo inserito apposite norme in tema di abbattimento di barriere architettoniche nel Piano Operativo, così come sono stati previsti incentivi nel Regolamento Urbanistico, per la interventi di miglioramento dell’accessibilità”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.