Bufera calcioscommesse in Spagna, sospetti anche su un ex biancorosso

Più informazioni su

GROSSETO – Ci sarebbe anche un ex giocatore del Grifone tra quelli coinvolti nello scandalo calcioscommesse scoppiato in Spagna.

Lo spagnolo Keko, 27 anni, poco più che meteora con i biancorossi nella stagione 2011-2012 (arrivò a gennaio dal Catania), secondo “El Mundo” avrebbe truccato assieme ad altri sei compagni del Valladolid la partita contro il Valencia.

La combine sarebbe stata pensata in un barbecue proprio a casa di Keko, che ha testimoniato l’incontro con una foto postata sui social.

Tra i giocatori anche il capitano Borja Fernandez, che si è difeso dicendo che all’incontro hanno parlato anche le compagne e si trattava solo di un momento conviviale.

Più informazioni su

Commenti