Orbetello sette volte grande, il Marina è sommerso di gol

ORBETELLO: Battisti, Fois (35′ st Spaggiali), Polidori, Bosi (37′ st Ottali), Pizzuto, E. Nieto (43′ st Petcoglo), Podestà, Barbini, Ronchetti (24′ st Marconi), G. Nieto (24′ st D’Angelo), Gargelli. A disposizione: Garofani, Fregosi. All. Di Chiara.
MARINA: Castiglione, Pietracola (22′ st Verrocchi), Cenderelli, Groppi, Culicchi, Tornabene (1′ st Perna), Della Gatta (1′ st Gentili), Bernabini, Mohsine (39′ st Demasi), Trimi, Bernardini ((1′ st Diaby). A disposizione: Dezso, La Ganga, Cipollini. All. Jianu.
ARBITRO: Cagnani (assistenti Di Monaco e Bocci).
RETI: 4′ Ronchetti, 19′ G. Nieto, 23′ G. Nieto, 38′ G. Nieto, 2′ st Podesta, 6′ st Gentili, 34′ st D’Angelo, 38′ st Pizzuto.
NOTE: ammonito Ronchetti. Calci d’angolo 6-1. Recupero: 0′ + 2′.

GROSSETO – Ultima sfida del girone B del Passalacqua, Orbetello e Marina salutano la manifestazione portando sul sintetico i desideri non realizzati cercando di diluire la delusione. Vince l’Orbetello (7-1) grazie ad una prestazione positiva, tecnicamente valida, molto piacevole sotto il profilo dello spettacolo.

Il Marina oppone poco cercando di arginare l’evidente divario tecnico, e lo fa con grande partecipazione arrivando al gol attraverso una azione corale da annoverare tra quelle più belle viste nei 90′. Mattatore della serata viene eletto Giacomo Nieto autore della tripletta, che ha fatto lievitare il risultato fino al 4-0 prima dell’intervallo. Una curiosita: l’Orbetello chiude la coppa con gli stessi gol realizzati (8) e subiti (4) del Gavorrano. La classifica finale del girone B: Gavorrano 7, Massavalpiana 5, Orbetello 4, Marina 0.

Commenti