Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Estate 2019: a Castiglione della Pescaia il nuovo trasporto “smart&green”

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – “L’estate 2019 a Castiglione della Pescaia – scrivono Tiemme e il Comune di Castiglione in una nota congiunta – punta ad essere più “smart&green” a beneficio dell’utenza residenziale e turistica, grazie ai nuovi servizi pensati in sinergia dall’amministrazione comunale e da Tiemme Spa per facilitare ed incentivare l’uso del mezzo pubblico negli spostamenti giornalieri e serali nella località balneare della costa grossetana”.

La nuova rete urbana di Castiglione della Pescaia è stata ripensata e potenziata con nuovi soluzioni durante le diverse ore della giornata, così da soddisfare la domanda nel periodo ad alta frequentazione di turisti.

Linea c1
La linea c1 è la linea trasversale e di riferimento della rete urbana di Castiglione della Pescaia per raggiungere, grazie ai lavori sulla viabilità completati dal Comune, tutti i punti di fermata della zona delle Rocchette. La linea sarà attiva tutti i giorni a partire dal 1° giugno con fasce orarie diverse: fino al 10 giugno e quindi dal 16 settembre al 13 ottobre dalle ore 8 alle ore 22; mentre dall’11 giugno al 15 settembre dalle 7.20 alle ore 1. Il capolinea della linea c1 sarà in piazza Gramsci nei giorni compresi dal 29 giugno al 1° settembre.

Linea c5 green
Da martedì 11 giugno e fino all’8 settembre 2019 sarà attivo un nuovo servizio navetta urbano (linea c5) che prevede l’impiego di mezzi elettrici. In questo caso il servizio sarà attivo dalle ore 9 alle 18.45 con partenze cadenzate dai parcheggi scambiatori collocati a nord (P1, piazzale Salebro) e sud (P2, parcheggio zona mercato).

Linea c4 gratuita
Dal 29 giugno al 1° settembre il servizio di trasporto verrà ulteriormente potenziato con l’attivazione del servizio notturno e gratuito della linea c4, attiva tutti i giorni dalle 20.45 alle 00.15. La linea c4 è ideale per raggiungere il centro cittadino, partendo dall’area parcheggio gratuita (P2) che si sviluppa lungo il canale Bruna fino alla base della circonvallazione Panoramica.

Nuovi bus
Il servizio urbano di Castiglione della Pescaia viene potenziato nelle tipologie di mezzi urbani impiegati: bus di ultima generazione, con motore euro 6 dai minimi livelli inquinanti e da 10,5 metri di lunghezza e quindi con una capienza a bordo elevata ed un comfort di utilizzo di alto livello, raggiungeranno il capolinea delle Rocchette, servendo tutte le fermate utili lungo il percorso per raggiungere gli stabilimenti balneari. L’altra grande novità dell’estate 2019 è l’impiego, a partire da martedì 11 giugno di bus elettrici in servizio sulla linea c5 green.

A bordo dei bus impiegati per lo svolgimento del servizio urbano sarà attivato il nuovo ed innovativo servizio Pay and Go, attraverso l’impiego di nuove obliteratrici che consentono di acquistare il ticket urbano a bordo (1,20 euro, durata 70 minuti), pagando con la propria carta bancaria contactless senza nessun aggravio di costi. Il sistema di pagamento a bordo funziona con tutte le carte bancarie EMC contactless (credito, debito e prepagate) basate sui circuiti Mastercard, Maestro, Visa, V Pay e Visa Debit. Sono escluse le carte basate sul solo circuito italiano Bancomat.

Salendo sul bus è sufficiente avvicinare la propria carta alla nuova obliteratrice (che nella fase di start-up del progetto affiancherà quelle tradizionali, che continueranno a leggere i biglietti cartacei), attendere il bip di convalida e la luce verde, quindi accomodarsi a bordo. Il biglietto sarà a tutti gli effetti un titolo di viaggio urbano, senza nessuna maggiorazione e dalla validità pari a 70 minuti.
L’operazione è veloce come un bip: nessuna registrazione è richiesta; nessuna data di scadenza da ricordare; l’addebito arriva direttamente sul proprio estratto conto e, in caso di controllo da parte dei verificatori di Tiemme, al passeggero basterà mostrare al verificatore le ultime 4 cifre della sua carta bancaria per consentire il riscontro tramite gli appositi terminali di cui il personale è dotato. Un sistema anche estremamente sicuro: per nessun motivo l’utente dovrà consegnare la propria carta bancaria ai verificatori e, inoltre, se inavvertitamente si avvicina di nuovo la carta bancaria alla macchinetta, la stessa non effettuerà altri prelievi visto che rileverà in automatico un biglietto in corso di validità.

Campagna informativa
Tutto il progetto “smart&green” sarà valorizzato attraverso una campagna informativa che sarà distribuita attraverso vari strumenti, in lingua italiana ed inglese. Locandine informative saranno distribuite negli stabilimenti balneari e nelle strutture ricettive; tutte le fermate della rete di Castiglione della Pescaia saranno rinnovate con grafica dedicata alle nuove linee e ai punti di fermata utili per raggiungere le spiagge, il centro storico e le aree di parcheggio; saranno distribuiti 10 mila pieghevoli tascabili dedicate alle novità, agli orari dei servizi, alle date di attivazione compresa una mappa completa del litorale, così da illustrare gli itinerari e i percorsi disponibili da mattino a notte a Castiglione della Pescaia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.