Quantcast

E’ una Robur da record: 12 gol alla Nuova

ROBUR SIENA: Nadalin, Batoni (1′ st Cataldo), Pitti, Amaddii, Volentieri, Pecciarini (11′ st Hilla), Pecci, De Carlo (1′ st Pugliese), De Dominicis (1′ st Cervone), Mignani (11′ st Pasqualetti), Pianigiani. A disposizione: Pignattai. All. Pericoli.
NUOVA GROSSETO: Niccoli (11′ st Muzzi), Angelini (18′ st Perera), Tarassi, Vestri, Hoxha, Vegni (15′ st Bandiera), Bonari (1′ st Cherubini), Camarri, Guidozzi (9′ st Marrucci), Pandolfo (18′ st Ercoli), Ruzzi (31′ Penco). All. Valente.
ARBITRO: Sanità.
RETI: 7′ De Dominicis, 18′ Amaddii, 26′ Pianigiani, 29′ Mignani, 30′ De Carlo, 34′ Pecciarini, 35′ Mignani, 8′ st Mignani, 10′ st Pitti, 12′ st Pitti, 21′ st Pitti, 31′ Cervone.
NOTE: Calci d’angolo 7-2. Recupero: 0′ + 0′.

GROSSETO – La Robur Siena (girone D) irrompe nel torneo con tutte le potenzialità a disposizione, la Nuova si dibatte ma viene travolta. Finisce 12-0 e la cronaca si limita a evidenziare le triplette di Mignani e Pitti. La classifica del girone dopo il primo turno: Robur Siena 3, Argentario 1, Roselle 1, Nuova Grosseto 0.

robur siena

Commenti