Quantcast

Concorso di fiabe aperto a tutti, esordienti e non: ecco come partecipare

Più informazioni su

SEMPRONIANO – L’ Ippogrifo indice il suo primo concorso sulle fiabe, un genere letterario al quale l’associazione è legata da anni attraverso la manifestazione Rinnovellando. Questo genere letterario è tanto caro ai bambini quanto agli adulti. Il concorso è rivolto a tutti gli autori – esordienti e non – per permettere a chiunque di mettersi in gioco, ed è gratuito.

La favola o fiaba che il partecipante invierà non dovrà superare i 10.000 caratteri spazi inclusi. Il tema è “gli animali e la natura”. Inviare il componimento con le eventuali illustrazioni in un unico file formato word o pdf, che contenga anche i dati personali (nome, cognome, indirizzo, telefono, indirizzo di posta elettronica) a assoc.ippogrifo@gmail.com entro il 5 giugno.

Le più belle opere verranno lette durante la manifestazione Rinnovellando l’8 giugno. Durante la partecipazione verranno votati i componimenti da una giuria di qualità e dai bambini e ragazzi delle scuole primaria e secondaria inferiore di Semproniano e Roccalbegna, ad agosto si terrà la premiazione.

BANDO DI CONCORSO

Possono partecipare al concorso autori da tutta Italia. Le opere dovranno avere per soggetto fiabe a tema animali e natura. Ogni autore può partecipare al concorso con un massimo di 2 opere e l’opera non dovrà essere superiore 10.000 battute. Le opere dovranno pervenire, entro il 5 Giugno 2019, esclusivamente via mail all’indirizzo dell’associazione: assoc.ippogrifo@gmail.com. Per partecipare, allegare alla fiaba  una breve presentazione.

La giuria esaminerà solo le copie anonime e sceglierà tre vincitori ai quali verrà rilasciata una targa. I premi saranno libri e prodotti del territorio. Durante la cerimonia di premiazione, che si terrà a agosto, verranno pubblicamente letti alcuni brani delle opere finaliste a cura dei nostri attori.

Più informazioni su

Commenti