Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bambini alla scoperta dei segreti del mare: il Porto della Maremma ospita le scuole

MARINA DI GROSSETO – Mercoledì 29 maggio il Porto della Maremma accoglierà nella sua struttura 87 bambini delle classi seconde dell’Istituto Comprensivo 4 di via Giotto per una giornata dedicata “Al porto giocando”. Sarà un’occasione per avvicinare le nuove generazioni- coloro che hanno in mano il futuro del pianeta- alla cultura marinara e alla conoscenza del rispetto per l’ambiente, attraverso un approccio ludico-creativo. L’iniziativa prenderà il via la mattina, e vedrà i ragazzi coinvolti in attività educative insieme al personale del Porto.

“Al porto giocando” coinvolge le seconde sezioni delle classi A, B, C, e D dell’Istituto Comprensivo Grosseto 4 di via Giotto. Saranno 87 ragazzi e 10 maestre a prendere parte ai laboratori a tema proposti. Una lezione sarà interamente dedicata e tenuta sul mare e sui venti, con dettagli sulle tipologie e come riconoscerli all’interno della Rosa dei venti. Seguirà un momento dedicato alla Barca e Motore e Barca a Vela, per spiegare le differenze tra i due mezzi di spostamento marittimi, le loro caratteristiche. Non mancheranno infine le visite guidate, con i dipendenti del Porto della Maremma, all’interno del cantiere del Porto e della Torre di controllo e della struttura in generale.

“Un mare pulito parte dalle piccole azioni e da una corretta informazione- commenta il presidente del Porto della Maremma, Sabrina Lentini-. Con questo obiettivo, coinvolgiamo le nuove generazioni per educarle a una cultura marina che appartiene al nostro territorio e al tempo stesso sensibilizzarle sull’importanza del rispetto dell’ambiente. E questo anche alla luce del riconoscimento che Marina di Grosseto ha ricevuto come bandiera blu 2019 e che fa del nostro mare un bene prezioso da tutelare”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.