Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La Maremma da primato: il museo della Miniera ottiene il certificato di eccellenza di TripAdvisor

Più informazioni su

MASSA MARITTIMA – TripAdvisor, il sito di viaggi più grande del mondo dove gli utenti possono recensire strutture turistiche e culturali, ha premiato il Museo della Miniera di Massa Marittima con il Certificato di Eccellenza 2019, in base alle recensioni positive ricevute costantemente.

“Un premio prestigioso che ci riempie d’orgoglio – sottolinea Roberta Pieraccioli direttrice dei Musei di Massa Marittima  – che premia il nostro lavoro per promuovere e migliorare i servizi ai visitatori. Un ringraziamento speciale a tutte quelle persone che con i propri pareri – positivi e non – ci hanno permesso di migliorare per ottenere questa importante certificazione. Speriamo che possa aiutarci a far conoscere ancora di più il nostro bel museo e a diffondere la cultura della miniera, che rappresenta una così grande parte della storia del nostro territorio ”.

Intanto proseguono gli eventi organizzati dal Comune di Massa Marittima insieme alla Cooperativa sociale Zoe che gestisce il museo. Domani sabato 25 maggio sarà la volta di “Vivere la miniera. Un percorso tra storia e gusto”. Appuntamento alle ore 11 presso la sede del museo in Via Corridoni con una visita guidata sul tema del cibo dei minatori. Alle ore 13 al Villaggio Minerario di Capanne, a 7 km da Massa Marittima presso il ristorante “I Paciaris” il “pranzo del minatore” con menù a base di acqua cotta, trippa finta, fagioli e salcicce e a seguire un intervento sul cibo e la vita dei minatori a cura di Fausto Costagli dell’Associazione Culturale “Massa Marittima com’era”. Info: tel. 0566906525

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.