Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La città che cambia: individuata una nuova zona artigianale. Ecco dove

Più informazioni su

GROSSETO – «Approvata in consiglio comunale la variante che riguarda l’individuazione nella zona industriale Nord di Grosseto, di un’area di trasformazione per finalità produttive, in particolare 4 lotti» a farlo sapere il Comune in una nota.

«Si tratta di un’area di trasformazione destinata a spazi verdi e parcheggi pubblici – chiarisce la nota – dove saranno individuati e successivamente frammentati i lotti da rendere edificabili. Le modalità di realizzazione e assegnazione degli edifici avverrà mediante concessione dell’ufficio patrimonio del Comune di Grosseto. Il frazionamento per l’individuazione dei lotti consentirà il potenziamento della viabilità. L’area, dalla superficie complessiva di 15.891 mq, è composta da tre zone tra via Giordania e via Siria. La prima area è delimitata da via Giordania e via Giada, e la sua caratterizzazione sarà vincolata dalla previsione di regolamento urbanistico relativa alla nuova viabilità di progetto, che prevede il collegamento tra la rotatoria esistente (raccordo tra via Pakistan, Senegal, Cile, Perù)».

«La seconda area completa naturalmente la zona artigianale – conclude la nota – prestandosi alla realizzazione di un lotto di circa 5.800 mq nella parte che ha accesso da via Giordania e all’ampliamento dei 5 lotti esistenti che hanno attualmente accesso da via Birmania. Infine, la terza area, che si trova a sud delle precedenti ed ha accesso da via Siria, è un’area di verde pubblico non realizzato, delimitata dai lotti esistenti e che, a seguito della variante, potrà essere utile ad una migliore gestione e qualificazione delle attività insediate».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.