Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Fedeli: «Qualunque risultato sarà comunque una vittoria. Importante era esserci»

MASSA MARITTIMA – «Qualsiasi sia il risultato della nostra lista, sostenuta dal PCI e  Rifondazione Comunista, il fatto di essere ritornati tra i cittadini è per noi motivo di grande soddisfazione, una vittoria» afferma Luciano fedeli, candidato sindaco a Massa Marittima per la lista Uniti per il Bene comune.

«Stringere le mani a tante persone, parlare con loro di cose vere, confrontarci sui loro problemi che sono anche i nostri, ascoltare, fare e raccogliere proposte è il giusto modo per tornare a fare una politica vera, seria che non sia soltanto ricerca di consenso ma fondamento per un comune governato dai cittadini. “La Rivoluzione si fa nelle piazze con il popolo, ma il cambiamento si fa dentro la cabina elettorale con la matita in mano” diceva Borsellino».

«Tutti noi abbiamo una  grande occasione il 26 maggio per cambiare e costruire insieme il futuro, uscendo dai silenzi e dall’omertà che hanno impedito alla nostra città, alle frazioni e al territorio di crescere. Dobbiamo farlo per i nostri giovani che abbandonano Massa perché non offre opportunità, dobbiamo farlo per il loro futuro, dobbiamo farlo per garantire che un futuro vi sia, per tutti» conclude Fedeli.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.