Maestrini: «Limitare le presenze a Cala Violina e facilitare l’accesso a Cala Civette»

SCARLINO – “Penso che sia importante, per i mesi estivi, limitare le presenze a Cala Violina. L’eccessiva presenza antropica, infatti, rischia di compromettere la specificità di questo bellissimo pezzo di mare” dichiara Roberto Maestrini, candidato sindaco al Comune di Scarlino per la lista PensiAmo Scarlino-. Questo comporterà anche la riduzione delle auto nel parcheggio di Cala Violina. E quindi, al fine di non diminuire gli introiti, sarà necessario aumentare il costo del biglietto (oggi esiguo) per i non residenti, lasciandolo invariato per gli scarlinesi”.

“E non solo – aggiunge Maestrini – è nostra idea, e ci impegneremo affinché diventi realtà nelle prime settimane di mandato, facilitare l’accesso all’altra suggestiva caletta: Cala Civette. Qui, abbiamo in progetto di ricreare il parcheggio in prossimità della spiaggia (vicino al ponticino dell’Alma). Due progetti concreti. E soprattutto attuabili in tempo brevi”.

Commenti