Agricoltori in lutto: «Ciao Maria Francesca. Ci hai insegnato l’attaccamento al lavoro»

Più informazioni su

GROSSETO – «Dopo una lunga malattia che ha combattuto strenuamente con tutte le sue forze per oltre due anni la responsabile di Turismo Verde Cia Grosseto, Maria Francesca Ditta, ci ha lasciati» È la Cia, la confederazione degli agricoltori a dare l’annuncio. «Lei con il suo senso di appartenenza alla Confederazione e ai suoi agriturismi ci ha insegnato l’attaccamento al lavoro e la condivisione dei valori confederali, lei con il suo sorriso anche nei momenti più difficili ci ricorda che bisogna sempre combattere ed essere positivi comunque».

«Dal 2003 fu chiamata in Cia per ricoprire l’incarico di Turismo Verde, l’associazione che si occupa degli agriturismi e delle aziende che producono prodotti tipici locali, e con le sue capacità professionali e le sue spiccate doti umane ha saputo coinvolgere le aziende agricole in tante iniziative, fiere e manifestazioni, sempre pronte a seguire Maria Francesca nei suoi allestimenti, facendo crescere sempre più il numero delle aziende aderenti. Lascia un vuoto incolmabile tra i colleghi, di Maria Francesca ci mancherà la sua risata, il suo spirito di coinvolgimento, il suo entusiasmo, la sua competenza risorsa preziosa per la Confederazione – dichiarano il direttore Cia Enrico Rabazzi e il presidente Claudio Capecchi -. Nel rispetto della sua fede buddista non sarà svolta una cerimonia cristiana. La salma si trova da oggi pomeriggio all’obitorio di Grosseto e domani sera sarà trasportata a Siena per la cremazione.

Più informazioni su

Commenti