Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Servizio Civile: anche la Misericordia cerca giovani. Ecco il bando

GROSSETO – La Regione Toscana ha emanato il bando giovani per lo svolgimento del servizio civile che avrà la durata di 12 mesi. Gli interessati possono presentare domanda entro e non oltre le 14 di venerdì 7 giugno 2019.

Le domande dovranno essere inviate solo ed esclusivamente on-line, accedendo al sito: https://servizi.toscana.it con le seguenti modalità:
– accesso con la propria carta sanitaria elettronica, preventivamente attivata, munita di apposito pin tramite un lettore di smart-card;
– accesso senza carta sanitaria, seguendo le istruzioni fornite sul sito. In tal caso e’ necessario allegare alla domanda copia fronte-retro del
documento d’identità in corso di validità.

I requisiti di ammissione sono i seguenti:
– essere regolarmente residenti o domiciliati in Toscana per motivi di studio propri, o per motivi di studio oppure di lavoro di almeno uno dei
genitori;
– essere di età compresa tra 18 e 29 anni (fino al giorno antecedente il compimento del 30° anno);
– essere non occupati, disoccupati, inattivi;
– essere in possesso di idoneità fisica;
– non aver riportato condanna penale, anche non definitiva, alla pena della reclusione superiore ad 1 anno per delitto non colposo.

Non possono presentare domanda i giovani che:

– già prestano od abbiano svolto attività di servizio civile nazionale o regionale in toscana o in altra regione;
– abbiano avuto nell’ultimo anno, per almeno 6 mesi, rapporti di lavoro o collaborazione retribuita con l’ente che realizza il progetto.

Può essere presentata una sola domanda di partecipazione per un solo progetto di servizio civile.

Per ulteriori chiarimenti, gli interessati potranno rivolgersi all’Ufficio servizio civile della Federazione regionale delle Misericordie della
Toscana al numero 055/3261601 o via mail all’indirizzo toscanasc@misericordie.org.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.