Il segretario di CasaPound è in città e il Pd chiude il gazebo «Per lutto»

FOLLONICA – «Chiuso per lutto della democrazia, causa presenza segretario CasaPound». È il cartello che si legge sul gazebo elettorale del Pd a Follonica, che oggi ha tenuto le tende chiuse.

In città è infatti arrivato il segretario nazionale di casaPound, Simone Di Stefano, a sostegno del candidato sindaco Alessandro Berardi. «Vista la presenza del segretario nazionale di CasaPound – afferma il segretario provinciale Pd Gesuè Ariganello – il Gazebo del partito democratico in piazza Sivieri a Follonica chiude per “emergenza democratica”».

 

 

Commenti