Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il Ct Grosseto vince ancora: battuto il Casalecci nella fase regionale

GROSSETO – Successo del team del circolo di via Cimabue che si è imposto per 3 incontri a 2 contro la squadra dell’Asd Casalecci, nello scontro diretto fra capoliste del girone 10, sezione 2 della fase regionale del campionato di serie D2 maschile.

 

Gli incontri si sono disputati domenica 19 maggio scorso, non solo nei campi dell’Asd Casalecci, ma anche in quelli coperti di Via Austria e del TC Europa, che hanno permesso il regolare svolgimento della giornata di campionato, messa a rischio dalla pioggia. A segnare i punti vincenti per squadra grossetana sono stati: Alessandro Parigi vincente per 6-2 6-2 contro Alessio Cascapera, Nicola Medei che si è imposto su Marco Baleani al termine di un lottato ed entusiasmante incontro terminato 7-6 6-7 7-5, ed il doppio finale Parigi/Pastorelli che hanno avuto la meglio contro Rosatone/Mennella per 7-5 6-1. Hanno invece dovuto cedere agli avversari David Cardoso, opposto ad un ottimo Luca Rosatone vincente in due set 6-1 6-2 e, Federico Giammarioni che si è dovuto ritirare per problemi muscolari al secondo set, sul punteggio di 3 giochi a 2 per l’avversario Mirko Mennella, dopo aver vinto il primo set per 7 a 5.

 

Continua quindi l’ottimo percorso della squadra del CT Grosseto che ad una sola giornata dalla chiusura del calendario del girone si trova prima in classifica. Prossimo appuntamento quindi domenica 9 giugno presso i campi di via Cimabue per l’ultimo scontro che vedrà la squadra di casa opposta a quella del CT Pontedera B.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.