Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Gli studenti si preparano al lavoro: tutte le opportunità per i giovani al convegno della scuola

GROSSETO – Si intitola “Sport e lavoro per i giovani” il convegno che domani, martedì 21 maggio, si svolgerà nell’aula magna del Fossombroni, a partire dalle 10. “L’intento – spiega l’istituto in una nota – è quello di focalizzare il dibattito sulle opportunità occupazionali che attendono gli studenti nel post diploma. In sintesi come trovare lavoro da vincenti”.

Molti i relatori attesi in via Sicilia: ad aprire i lavori la dirigente scolastica del Fossombroni Francesca Dini, che illustrerà i progetti dell’istituto che da alcuni anni sta investendo molte risorse nell’ambito sportivo. Tra i partecipanti, anche l’assessore allo sport del comune di Grosseto Fabrizio Rossi e quello alle attività produttive Riccardo Ginanneschi, che faranno il punto sulle attività, l’imprenditoria e le possibilità occupazionali riservate ai giovani del nostro territorio.

Il delegato provinciale del Coni Daniele Giannini illustrerà i progetti sportivi da collegare alle scuole, mentre il consigliere nazionale del Coni Giovanni Gallo focalizzerà l’attenzione sulle associazioni e le cooperative nel mondo dello sport. Gabriele Baccetti, della diocesi di Grosseto, e Alessandro Corina, invece, parleranno del progetto Policoro, che ha l’obiettivo di accompagnare la nascita di gesti concreti nell’ambito sociale e del lavoro.

Al convegno parteciperanno anche Nicola Guzzone e Stefania Di Iorio, rispettivamente dirigente scolastico e docente del liceo scientifico a indirizzo sportivo di Civitavecchia, una scuola che da anni collabora, a livello di progetti, con il Fossombroni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.