Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

I baby della Gea vanno due volte a bersaglio

Più informazioni su

GROSSETO – Doppia affermazione per le formazioni giovanili della Gea.

Maregiglio Gea-Libertas Lucca 76-74

MAREGIGLIO: Tamberi 6, Baffetti 16, Scarpino 6, F. Pieri 2, Muntean 3, Burzi 6, Bassi 4, Scurti 4, Bocchi, Piccoli 31, Grilli 4. All. Pablo Crudeli.

LIBERTAS LUCCA: Gianni 17, Chellini 2, Pellegrini 19, Lenci 10, Musetti 11, Giannini 2, T. Pieri 13, Hu. All. Nalin.

ARBITRO: Filippo Bettazzi di Arcidosso.

PARZIALI: 21-11, 33-28; 53-48.

NOTE: usciti per cinque falli Baffetti e T. Pieri.

La Maregiglio  conclude la fase eliminatoria della Coppa Toscana a punteggio pieno, battendo al Palasport di via Austria la Libertas Lucca (76-74), al termine di una gara che i ragazzi di Pablo Crudeli hanno condotto dall’inizio alla fine pur senza brillare come in altre occasioni. I biancorossi, scesi campo con il pass per la Final Six che si svolgerà a Chiusi, hanno preso un vantaggio di dieci punti nel primo quarto. Dal secondo periodo in poi Lucca è riuscita a recuperare sempre qualcosa, ma i grossetani hanno s controllato, riuscendo a chiudere sopra di due. Ottima la prestazione di Giovanni Piccoli, che ha messo insieme 31 punti. In doppia cifra anche Marco Baffetti, con due triple.

 

 

Camping Il Sole-Basket Cascina 67-51

IL SOLE: Censini, Ruffoli 8, Di Nisio 2, Anselmi 20, Chinellato 23, Carlea, Scadà, Ruta 14. All. Elena Furi.

CASCINA: Di Lupo 2, L. Carbocci 3, Masetti, F. Carbocci, Fiaschi 6, Sereni 12, Franchi, Pratelli 22, Bertini 6. All. Nicolosi.

ARBITRO: Lorenzo Scurti.

PARZIALI: 18-12, 41-26, 57-40.

Secondo brindisi del torneo di classificazione under 14 maschile per il Camping Il Sole che si sbarazza del Basket Cascina (67-51) al termine di una partita giocata ottimamente. I ragazzi di Elena Furi hanno acquisito un buon vantaggio già dal primo quarto (+ 6) e con un parziale di 23-14 sono andati al riposo lungo avanti di quindici lunghezze. Al rientro in campo Ruta e compagni sono arrivati al massimo distacco, di 17 punti. Nell’ultimo periodo Cascina ha provato a recuperare, ma la Gea ha ribattuto colpo su colpo, portando a casa un successo strameritato.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.