Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Follonica supera il Jolly Livorno e brinda alla salvezza

Più informazioni su

FOLLONICA – Con la vittoria in gara tre sul Jolly Livorno per 67-57 l’Ottica Bracci mantiene la categoria e chiude con un sorriso una stagione travagliata.

La partita ha visto le due squadre giocare una buona partita con grande equilibrio con una leggera prevalenza degli azzurri nel primo quarto che si chiudeva 19-14. Nel secondo quarto il Follonica perdeva fluidità in attacco e questo permetteva agli ospiti di riavvicinarsi sino al 31-30 di metà gara. Il terzo parziale era di assoluto equilibrio con molti errori e il tabellone che si muove a fatica quasi soltanto grazie ai liberi e a 10’ dal termine il Follonica chiudeva avanti 44-42. L’inizio del quarto parziale grazie a due triple di Francardi e alcune penetrazioni del giovanissimo 2002 Bianchi permetteva agli azzurri di scavare un solco sino al +13 che permetteva una gestione senza particolari affanni sino al termine.

Si chiude quindi con la salvezza degli azzurri che il prossimo anno si ripresenteranno nella categoria con un nuovo staff tecnico ed un roster da definire in base alle scelte di alcuni senatori del gruppo e il progressivo inserimento di altri giovani dal gruppo Under 18 ed eventuali rientri di ragazzi attualmente in altre squadre o fermi per motivi di lavoro e studio. Follonica: Maestrini, De Stefano 8, Cerbai , Conedera 8, Scorza 6, Fedi 5, Francardi 18, Anastasi 6, Antoniotti, Moutawakkil 4, Rocchiccioli 7,Bianchi 5.

Under 13

Dopo la sconfitta di Cecina per 83-55 con un buon primo tempo seguito da una reazione forte della capolista che ha ristabilito le distanza, gli azzurrini di Alessandro Mostardi chiudono la stagione in Coppa Primavera battendo nell’ultima gara al Palagolfo per 66-60 dopo una gara non particolarmente brillante risolta comunque grazie ad un grande impegno nel voler chiudere la stagione per una vittoria.

L’Arcidosso ha impegnato per tutta la gara gli azzurri restando sempre a pochi punti di distanza, mentre il Follonica in attacco ha sbagliato tantissimo e in difesa ha concesso troppo causa errori e distrazioni.

La seconda parte della stagione ha visto il gruppo chiudere al terzo posto con 9 vittorie e 7 sconfitte almeno 3 delle quali assolutamente evitabili; resta comunque un bilancio positivo con un gruppo che ha buoni margini di crescita ed atteso il prossimo anno ad un più impegnativo campionato Under 14.

Questi i ragazzi impegnati nelle ultime due gare:Cacialli, Dell’Anna, Caroppo, Pacini, Albano, D’Alessandro, Mezzani,Battaglini, Anselmi, Cenerini T. Bernardi, Signorini. All. Mostardi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.