Quantcast

Vallesi confermato alla guida del Consorzio bonifica. Il sindaco Biondi entra nell’ufficio di presidenza

VENTURINA – Paolo Vallesi presidente uscente è stato confermato alla guida delConsorzio Bonifica 5 Toscana costa. Ieri pomeriggio si è tenuta la prima assemblea consortile dopo le elezioni. Presenti 23 membri tra eletti e sindaci nominati dal consiglio delle autonomie locali. L’Assemblea è composta dai membri eletti: Guido Allori, Fabrizio Bertini, Giovanni Bracci, Giuseppe Ciarcia, Maura Cillerai, Stefano Creatini, Federico Falossi, Francesco Filippi, Roberta Fontanelli, Alessandra Francalacci, Riccardo Guadagnini, Barbara La Comba,  Antonio Muti, Matteo Serravalle e  Giancarlo Vallesi e dai sindaci, nominati dal Consiglio delle autonomie locali dei Comuni di: Bibbona, Campiglia Marittima, Capraia Isola, Gavorrano, Livorno, Massa Marittima, Monterotondo Marittimo, Monteverdi Marittimo, Pomarance, Portoferraio, Rosignano Marittimo e Scarlino.

Presenti alla seduta anche il revisore dei conti Stefano Noferi, il direttore generale Roberto Benvenuto e i dirigenti dell’area manutenzione e amministrativa, rispettivamente Roberto Pandolfi e Alessandro Fabbrizzi. I lavori dell’assemblea si sono aperti secondo l’ordine del giorno che prevedeva la convalida degli eletti; l’elezione del presidente, l’elezione del vicepresidente e del terzo membro dell’Ufficio di presidenza.

Giancarlo Vallesi ha ringraziato tutti i membri e, accettando l’incarico, ha commentato: “Intendo continuare il lavoro svolto nei precedenti cinque anni, finalizzato ad ottenere un sempre maggiore apprezzamento e riconoscimento dell’importante attività svolta dal Consorzio di Bonifica e della capacità, che tali enti hanno, di instaurare relazioni istituzionali per la messa in atto di iniziative mirate a ridurre il rischio idraulico sul territorio. Sarà, inoltre, importante cooperare con le associazioni di categoria in un’ottica globale di valorizzazione del territorio”.

A supportare il neo-eletto Vallesi all’interno dell’Ufficio di presidenza, è stato confermato, con consenso unanime dei consiglieri, il vice presidente Francesco Filippi, imprenditore agricolo di Santa Luce; come terzo membro dell’Ufficio di presidenza è stato nominato il sindaco del Comune di Gavorrano, Andrea Biondi, per poter garantire un’omogenea rappresentanza della componente pubblica dell’Assemblea.

Commenti