Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alviani: «Con Lolini per creare una cabina di regia per la promozione di Seggiano»

SEGGIANO – «Dobbiamo migliorare la conoscenza e la sponsorizzazione del nostro “oro giallo” l’olio di Olivastra seggianese DOP» afferma l’onorevole Mario Lolini vicepresidente della Commissione agricoltura alla Camera dei Deputati, in occasione dell’incontro alla Pescina a Seggiano.

«È necessario creare una cabina di regia che si occupi della promozione di tutte le eccellenze di Seggiano, su tutto il suolo nazionale ed internazionale attraverso manifestazioni organizzate ad hoc da Enti istituzionali o da associazioni di categoria come Coldiretti». Prosegue Lolini, che dopo essere stato a Seggiano ha subito contattato il ministro dell’Agricoltura Gianmarco Centinaio.

«Gli ho espresso tutta la preoccupazione per la salute del castagno dell’Amiata e del suo frutto relativamente alla minaccia rappresentata dal Cinipide calligeno e condiviso come vi sia l’esigenza urgente di continuare la lotta biologica attraverso il Turymus Sinensis naturale antagonista del Cinipide». Conclude Lolini

«Con Lolini poi ci siamo chiesti come sia possibile che il paese di Seggiano non faccia parte del Distretto rurale organo istituito con decreto dirigenziale dalla Regione Toscana con capofila la Camera di commercio della Maremma e del Tirreno – afferma il candidato sindaco di Seggiano per la Lega Gilberto Alviani -. Ne fanno parte i paesi di Castel del Piano, Arcidosso e Santa Fiora. Abbiamo condiviso sulla necessità di creare attrattive utili a captare il turismo esperienziale, anche in relazione all’accordo commerciale siglato da Toscana Promozione Turistica con il colosso mondiale Cinese di Intermediazione turistica CTRIP».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.