Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Territorio cardioprotetto: defibrillatori in strada e giovani formati per salvare vite. Ecco il progetto

ORBETELLO – La Croce Rossa di Orbetello ha promosso e presentato un progetto per la cardioprotezione del territorio: oltre 60 studenti dell’Istituto comprensivo Don Milani di Orbetello coinvolti nell’iniziativa “#OrbetelloCardioprotetta”, un corso che insegna ai giovani le manovre di emergenza in caso di arresto cardiaco.

Cri bimbi in piazza (Orbe 2019)

L’iniziativa è stata presentata da Michele Casalini, presidente della Croce Rossa di Orbetello, Chiara Piccini, vicesindaco con delega a istruzione e sociale, con la partecipazione del comandante della compagnia dei carabinieri di Orbetello, Mario Petrosino.

Sono previsti corsi e lezioni con gli studenti delle scuole medie, in particolare di Blsd (supporto vitale di base in caso di arresto cardiaco), utilizzo all’uso del defibrillatore mobile, massaggio cardiaco.
«Un’iniziativa molto importante – commenta Piccini – insegnare ai ragazzi come si salva una vita, infatti, significa anche insegnare loro il valore della vita stessa e che un piccolo gesto può fare la differenza. Ringraziamo la Croce Rossa di Orbetello per tutte le belle iniziative».

Prevista inoltre l’installazione di quattro Dae (defibrillatori portatili): due nel centro storico di Orbetello, uno a Neghelli, uno a Fonteblanda e uno a Talamone. Saranno coinvolte le proloco della zona, l’associazione dei commercianti, come quella del centro storico di Orbetello e di Neghelli, l’amministrazione comunale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.