De Luca: «Un commando interforze per vigilare parcheggi e sgomberare casolari»

FOLLONICA – «Nessuno né parla e forse non ne vuol parlare ma uno dei temi centrali in città è la sicurezza» afferma Francesco De Luca candidato sindaco per in movimento per Follonica. «È un dato di fatto che la diffusione nella vita quotidiana di espressioni di piccolo e medio spessore criminale, ha alimentato una forte sentimento di allarme e di preoccupazione».

«Molte volte le Forze dell’Ordine (Polizia di Stato, Carabinieri, Polizia Municipale, Guardia di Finanza) non dispongono di efficaci strumenti di contrasto, riuscendo soltanto, con operazioni di disturbo, a trasferire il problema da una zona all’altra. E’ vero che abbiamo bisogno di un numero maggiore di personale di forze di polizia (vigili urbani, Carabinieri e Polizia) ma è vero anche che non alcune azioni mirate in cui le forze collaborano tra loro si potrebbe, a nostro avviso, fare molto di più».

«Un “Commando interforze per azioni specifiche”, come ad esempio la vigilanza nei parchi pubblici e presso gli istituti scolastici in coincidenza con l’inizio e la fine delle attività didattiche – prosegue De Luca -, il presidio dei parcheggi cittadini, lo sgombero di casolari abusivamente occupati aumenterebbe la sicurezza percepita e avvicinerebbe i cittadini alle istituzioni».

Commenti