Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Servizio civile, Isgrec cerca giovani per la biblioteca: pubblicato il bando. Ecco come partecipare

GROSSETO – Con decreto dirigenziale n. 6584 /2019 è stato emanato l’avviso per la selezione di 3.150 giovani da impiegare nei progetti di servizio civile regionale, finanziati con decreto n. 5845/2019 con risorse del POR FSE 2014-2020. Il bando rientra nell’ambito di  Giovanisì , il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani.

L’Isgrec ha la possibilità di accogliere due giovani per il progetto “Biblioteca e archivio, chiavi della cultura”, che ha come obiettivi prioritari quelli di formare giovani in grado di gestire, guidati e supervisionati dal personale dell’istituto, il front office della biblioteca e dell’archivio, rafforzando così l’offerta all’utenza e la presenza nella rete bibliotecaria provinciale.

Il servizio civile è un’occasione di crescita e valorizzazione della persona, un’importante risorsa per la comunità sul piano culturale, della solidarietà e della cittadinanza attiva; è un’opportunità per favorire l’ingresso dei giovani nel mondo del lavoro, offrendo loro competenze e strumenti con i quali misurarsi, formarsi e sviluppare nuove progettualità in risposta ai bisogni sociali, culturali, ambientali, ed educativi della comunità, in stretta relazione con il territorio. Non si configura quindi come rapporto lavorativo ma è previsto per i giovani in servizio un assegno di natura non retributiva pari a 433,80 euro, corrisposto direttamente dalla Regione Toscana.

Scadenza per la presentazione della domanda di partecipazione alla selezione: venerdì 7 giugno 2019 alle 14.

La domanda di partecipazione può essere presentata esclusivamente on line, accedendo al sito:  https://servizi.toscana.it/sis/DASC  e seguendo le apposite  istruzioni .

Tutte le info per iscriversi alla selezione e il progetto completo sul sito dell’Isgrec www.isgrec.it . È possibile ricevere informazioni anche contattando il numero 0564415219 negli orari di apertura al pubblico dell’Istituto (lun-ven ore 9-13, 15-18).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.