Dopo i Go-kart problemi anche per la Festa dello sport: annullati gli eventi con più gente

Più informazioni su

GROSSETO – Cambia il programma della Festa dello Sport della Uisp. «Alla luce delle nuove normative sulle manifestazioni di pubblico spettacolo, il comitato ha deciso di rivedere il programma della kermesse in programma dal 10 al 12 maggio in viale Europa» lo afferma la Uisp in una nota.

Come avvenuto già a Braccagni, con la festa del Maggio, o peggio con i Go Kart, anche in questo caso, alla luce delle nuove normative sulla sicurezza e delle regole più stringenti anche la Uisp ha dovuto annullare le manifestazione con più affluenza di pubblico.

«Anche in considerazione dei recenti problemi che hanno interessato alcune manifestazioni cittadine, la Uisp ha preso la decisione di rimandare a data da destinarsi tutti gli eventi per i quali avrebbero potuto manifestarsi analoghe criticità legate ai permessi».

«Ci è sembrata la soluzione più logica – afferma il presidente del comitato, Sergio Perugini – la nostra priorità era e sarà sempre garantire lo sport, la socializzazione e il divertimento, ma in perfetta sicurezza per partecipanti e spettatori, e nel rispetto di tutte le normative vigenti. Normative che cambiano con grande velocità e che possono spesso prendere alla sprovvista anche organizzazioni come la nostra, sempre molto attenta a qualsiasi prescrizione».

«Ci scusiamo con i partecipanti, le associazioni sportive, quelle di volontariato e tutti i nostri partner, che nostro malgrado ci troviamo a dover escludere – prosegue Perugini – recupereremo le loro attività in futuro, non appena i nostri uffici avranno richiesto le autorizzazioni necessarie seguendo le nuove normative».

Restano comunque confermati appuntamenti importanti come quelli della pedalata ecologica di sabato 11 maggio e di Bicincittà di domenica 12 maggio.

Più informazioni su

Commenti