Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Trasporto scolastico, Pd: «Ripristinare le fermate cancellate». La mozione arriva in Provincia

ORBETELLO – «In data 26 aprile è stato dato avviso pubblico della modifica dell’itinerario del trasporto scolastico, che ha visto l’eliminazione di alcune fermate nel Comune di Orbetello in Località San Donato» a intervenire nuovamente sulla questione sono i consiglieri del Partito Democratico, sia a livello comunale che provinciale, Monica Paffetti, Mauro Barbini, Anna Papini e Luca Aldi, il quale ricopre entrambe le cariche, e Lorenzo Mascagni, Francesco Limatola, Marcello Giuntini .

«Dopodiché – proseguono i consiglieri democratici – sono giunte le dichiarazioni del vicesindaco Chiara Piccini che criticava la Tiemme perché il Comune era stato tenuto all’oscuro di tutto. Le dichiarazioni sono state sorprendenti, perché come è noto la Tiemme è semplice esecutrice del servizio, mentre la pianificazione viene svolta dalla Provincia, su delega della Regione, consultando i Comuni interessati».

«Pertanto, in qualità di Consiglieri Pd, provinciali e comunali – dicono ancora gli esponenti Pd – abbiamo presentato due interrogazioni, una al Presidente della Provincia e un’altra al Sindaco di Orbetello, chiedendo se effettivamente la Provincia non aveva consultato e neppure avvisato il Comune circa il mutamento del percorso del trasporto scolastico nella località di San Donato, e se la Provincia aveva, in precedenza, segnalato al Comune la criticità delle strade che, si ricorda, fanno parte del Consorzio delle strade vicinali, presieduto dal senatore Berardi.

«Infine – concludono i consiglieri – abbiamo chiesto quali iniziative hanno intrapreso o intendono intraprendere Provincia e Comune per ripristinare le fermate, la cui eliminazione sta creando forte disagio nella popolazione interessata. E’ veramente incredibile che si sia creato un corto circuito tra due Enti entrambi amministrati dal centrodestra a danno dei cittadini»

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.