Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Play off per la Gea femminile e maschile: pronti per il salto di serie

GROSSETO – Domenica il Palasport di via Austria sarà il teatro della partita d’esordio dei play off dei campionati di serie C femminile e di serie D maschile. Alle 18.00 la Sanitaria Ortopedica di coach David Furi, seconda classificata nella regular season, se la vedrà con il Quartiere 5 Firenze nel primo atto delle semifinali.

Alle 20.30 la Gea di Pablo Crudeli, che ha guidato il girone A di serie D dalla prima alla trentesima giornata, è chiamata a misurarsi con la Banca Cras Asciano in garauno dei quarti di finale.

«La nostra società- sottolinea il presidente David Furi – si è guadagnata un posto nei playoff per il secondo anno consecutivo con entrambe le formazioni ma è la prima volta nella storia del basket grossetano che  scendono in campo nella stessa giornata  per giocarsi la promozione dopo aver chiuso la prima parte della stagione al primo e al secondo posto».

«Per la Gea Basketball – prosegue Furi – che ha centrato questi straordinari alla quarta stagione di attività è sicuramente una bella soddisfazione. Non capita tutti i giorni trovarsi a gestire la prima partita in casa con due squadre fatte in casa e questo è un altri motivo di orgoglio e un traguardo, anche se solo materiale, visto che i nostri ragazzi e le nostre ragazze dovranno continuare a lottare per proseguire nella loro avventura».

«In questi mesi le squadre maggiori della Gea si sono lasciate alle spalle realtà consolidate della pallacanestro toscana, pur essendo penalizzati dalla nostra dislocazione geografica.  Noi abbiamo maggiori difficoltà a costruire gli organici – continua Furi – e devo dire grazie ai nostri atleti per quello che hanno fatto e per quello che faranno. Se le nostre squadre sono in corsa per il salto di categoria vuol dire che abbiamo lavorato bene, anche se possiamo ancora migliorare».

Il playoff day, che si aprirà alle 15,30 con la partita della Simply Market under 14 di Luca Faragli, alla caccia di un posto per la Final Four silver, sarà una grande festa per gli amanti della palla a spicchi.

La Gea ha preparato un apericena tra la partita della Sanitaria Ortopedica e quella della Gea di serie D delle 20,30. Un modo per non perdere nemmeno un minuto delle due attese sfide. In scaletta anche una lotteria.

Serie D maschile. Quarti di finale (gara1 domenica 5/5, gara2 mercoledì 8/5, ev. gara3 domenica 12/5): Gea Grosseto-Banca Cras Asciano, Campi Bisenzio-Galli San Giovanni Valdarno, Laurenziana-Valbisenzio, Biancoverde Firenze-Virtus Certaldo.

Serie C femminile. Semifinali (gara1 domenica, gara2 mercoledì, ev. gara3 domenica): Pielle Livorno-Pall. Femm. Viareggio, Sanitaria Ortopedica Gea Grosseto-Quartiere 5 Firenze.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.