Quantcast

CasaPound si presenta alla città, Berardi: «Vogliamo entrare in consiglio comunale» fotogallery

GROSSETO – CasaPound si presenta alla città. «Vogliamo entrare in consiglio comunale per essere il cane da guardia della vecchia politica». A dirlo è Alessandro Berardi, candidato sindaco del “movimento della tartaruga” che ha incontrato i cittadini al bar Pagni di Piazza a Mare, insieme ai candidati consiglieri in vista dell’appuntamento elettorale di domenica 26 maggio.

«La campagna elettorale – dice Berardi – sta andando bene. Da quando siamo nati qui a Follonica abbiamo raddoppiato i tesserati. Per queste elezioni il nostro obiettivo è entrare in consiglio comunale per fare da occhi e da orecchi ai cittadini. Vogliamo scardinare un sistema che da anni è fatto sempre dalle stesse forze politiche di maggioranza e opposizione».

«Siamo un movimento che ha una forte identità e delle forti radici, ma ci rivolgiamo a tutti perché noi vogliamo essere vicini al popolo e ai bisogni della nazione perché noi pensiamo prima ai nostri connazionali, agli italiani. Noi siamo una forza sociale».

Durante ‘iniziativa Berardi ha parlato anche di programmi. «Il nostro programma ha molte proposte. Tra le idee che abbiamo per la città di Follonica c’è quella di avere un presidio ospedaliero, di rivedere il piano del traffico e soprattutto di capire come governare Follonica in modo trasparente».

• Alessandro Berardi: CasaPound. Candidati al consiglio: Luca Pistolesi, Jessica Politi, Cristian Fontani, Elia Fiorenzani, Simone Bargiacchi, Francesco De Cicco, Giovanni Borriello, Claudia Mazzali, Diana Bertazzon, Sara Capodimonte, Francesca Moretti, Luca Tronconi, Anna Tiana, Nicola Turini (Leggi: Berardi si presenta: «CasaPound unica forza che può garantire svolta politica»fotogallery video).

 

Commenti