Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Centosessanta ciclisti castiglionesi al primo appuntamento di Bicincittà

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – Ancora una volta Castiglione della Pescaia ha risposto presente, dimostrando tutta la sua passione sportiva e la voglia di ambiente e mobilità sostenibile. In 160 hanno colorato il primo appuntamento in provincia di Grosseto con Bicincittà: davvero un successo per la pedalata ecologista che da sempre trova terreno fertile nella Piccola Svizzera.

Alla partenza, data come sempre dal sindaco Giancarlo Farnetani, tantissimi bambini accompagnati dai genitori: la sbiciclettata ha attraversato l’intera cittadina, per poi arrivare a Riva del Sole, dove la struttura ha offerto un buffet. Una volta tornati in piazza Giorgini festa finale con la tavola preparata dalle impagabili volontarie della Croce Rossa di Castiglione della Pescaia, una delle associazioni (le altre sono la Misericordia di Buriano e l’associazione Insieme in Rosa) alle quali i proventi di questa edizione saranno devoluti.

Poi si è passati all’estrazione dei tantissimi premi e alla premiazione degli elaborati a tema realizzati dagli alunni della scuola delle Paduline e dell’istituto comprensivo Orsini. L’ambita bici è andata a Chiara Serini, che ha preceduto Emma De Martino e Linda Cenni; premi anche per Greta Fiorini e Dario Totaro.

“Siamo veramente soddisfatti che Uisp scelga Castiglione come primo appuntamento per Bicincittà – afferma il sindaco Giancarlo Farnetani – questo appuntamento si inserisce nelle Giornate Europee dello Sport che fino al 21 giugno offrono oltre cento eventi”. “Puntiamo molto a una rivoluzione nel traffico all’interno della città – prosegue il sindaco – quindi è particolarmente importante vedere così tanti giovanissimi in bici: dobbiamo riuscire a farli abituare a queste novità. Come Amministrazione abbiamo sempre puntato sullo sport, vedere così tanta gente che si sente coinvolta è molto bello”.

“Bicincittà a Castiglione è da sempre molto sentita, sia dall’amministrazione comunale che dalle scuole – conferma Olinto Fedi, responsabile di Bicincittà – I bambini hanno fatto dei lavori meravigliosi e ringrazio sia la direttrice didattica, che i maestri e gli alunni. Inoltre abbiamo più partecipanti dello scorso anno e questo è un bel risultato. Continuiamo a coinvolgere i bambini fin da piccoli, perché un altro modo di muoversi nelle città è possibile”.

“Bicincittà viene proposta da tanti anni e noi partecipiamo con altre manifestazioni – ricorda Lucia Di Michele, volontaria della Croce Rossa di Castiglione – dobbiamo ringraziare gli amici ristoratori che offrono pizza e schiaccia ai partecipanti. E ovviamente la Uisp che ci aiuta, Castiglione ha tante persone anziane che vanno supportate, c’è tanto bisogno di volontariato”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.