Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

È morto Lucio: nel “suo” 25 aprile se ne è andato. Lutto in tutta la comunità

Più informazioni su

MONTEMASSI – Il 25 aprile era forse scritto nel suo destino perché Lucio Macci (nella foto di Maurizio Panerati, da Facebook), 62 anni, se è andato proprio nel giorno della Liberazione che lui ha sempre celebrato. Per tanti anni è stato lui l’organizzatore di tutte le celebrazioni legate al 25 aprile nel Comune di Roccastrada.

Conosciuto per il suo impegno civico anche nll’Arci, Lucio era un punto di riferimento per la comunità di Montemassi e a Roccastrada era noto anche per la sua attività politica che nel corso degli anni l’aveva portato negli anni ’90 a ricoprire la carica assessore alla cultura con il sindaco Giancarlo Innocenti e nella prima giunta di Leonardo Marras.

Lascia moglie e due figli. Proprio Marras sul suo profilo facebook ha voluto ricordare Lucio Macii con queste parole.  “Hai deciso di salutarci proprio il 25 aprile. Ti immagino in silenzio davanti alla corona al Ponte del Ricci accanto a Leo. Ciao Lucio, ti voglio bene”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.