Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Marrini: «A Campi Alti la gente ha paura anche a portare il cane fuori la sera»

FOLLONICA – «Campi Alti al mare è uno dei quartieri residenziali di Follonica: lì vivono centinaia di follonichesi che meritano la stessa considerazione di chi abita in altre zone della città» afferma Sandro Marrini, consigliere comunale di Forza Italia a Follonica. «Ma purtroppo non è così».

«Sono tanti i cittadini che ci hanno segnalato che, specialmente durante la notte, via dei Pioppi è preda di malintenzionati che girano indisturbati e nascondono spesso non sappiamo cosa dietro piante e cespugli. Giri strani, persone che attendono l’arrivo di altra gente, e così i residenti hanno anche timore a fare una passeggiata nel loro quartiere, magari per portare a spasso il proprio cane – prosegue Marrini -. Le segnalazioni aumentano, chiaramente, nel periodo estivo, quando a Follonica arrivano moltissimi venditori abusivi. E questa è solo una delle criticità del quartiere: il decoro lascia proprio a desiderare. I marciapiedi sono impraticabili, la segnaletica spesso è inesistente, le strade maltenute».

«Il verde non è curato: le piante crescono senza regola, l’erba è alta e inoltre tra la vegetazione si accumula lo sporco, sporcizia che già è presente in molti punti della zona. L’area verde vicino ai campi di calcio (impianto che avrebbe bisogno di una riqualificazione totale) è in condizioni pessime: panchine rovinate, prato non tagliato e sporco. Inoltre lì è presente ancora un tunnel che passa sotto i binari, chiaramente preso di mira dai malintenzionati, perché incontrollato: forse servirebbe chiuderne l’accesso. Ci piacerebbe che Campi Alti fosse veramente un quartiere residenziale, una zona curata, tenuta bene, dove regna l’ordine e la sicurezza. Se vinceremo le elezioni amministrative questa sarà una delle priorità del nostro governo».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.