Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

#Amministrative2019 Polemica a Massa Marittima: «”Massa Comune” è una lista della Lega»

MASSA MARITTIMA – «”Massa Comune” non è più una civica ma una lista di destra estrema» a dirlo in una nota il comitato elettorale di Massa Avanti Insieme con Marcello Giuntini .

«Scrivono sui manifesti “Contro la politica di partito e i suoi sporchi giochi di soldi e di potere” – prosegue la nota – e poi ricercano in ogni modo il contatto con le segreterie provinciali, come dimostra l’accordo stretto tra Borelli con la Lega Nord. La ormai “ex” lista civica Massa Comune è una contraddizione vivente. Nata come progetto apartitico che riuniva trasversalmente cittadini di diverse sensibilità politiche Massa Comune è ormai una lista di destra estrema che si muove sotto il cappello della Lega Nord».

«Ci è difficile comprendere – dicono ancora da Massa Avanti Insieme -come persone con alle spalle storie e famiglie legate ai principi democratici e costituzionali possono continuare a sostenere chi si è completamente snaturato. Una lista che dice una cosa e ne fa un’altra. Del resto cosa aspettarsi da chi ha abbandonato quasi due anni fa il consiglio comunale ed i cittadini che avevano chiesto di essere rappresentati ed oggi si ricandida sperando che proprio quei cittadini gli diano ancora il voto? Dimettersi dal consiglio comunale, salvo i casi di serie problematiche personali, è un atto di grave irresponsabilità e di mancanza di rispetto verso la cittadinanza e verso le istituzioni democratiche del nostro paese».

«Nel 2014 – conclude la nota – i cittadini di Massa Marittima avevano assegnato a Borelli il ruolo di opposizione, ruolo che non ha svolto e da cui si è ritirato anzitempo. Adesso Borelli ci riprova all’insegna del cosidetto “cambiamento”, ma il cambiamento che per ora si riscontra è solo quello di aver snaturato un progetto civico saltando per opportunismo sul carro, anzi sul “Carroccio”, più di moda in questo momento».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.