Turisti in arrivo, in centro scatta il divieto di stendere i panni: c’è l’ordinanza. Ecco le nuove regole

ORBETELLO – «A partire da sabato 20 aprile sarà vietato in alcune vie del centro storico di Orbetello e nel centro abitato all’interno delle Mura di Talamone stendere panni o oggetti similari fuori dalle finestre oppure oltre il parapetto dei balconi» a farlo sapere il sindaco Andrea Casamenti che ha firmato l’ordinanza.

«La nuova ordinanza vieta – illustra nel dettaglio Casamenti – di stendere panni o oggetti similari fuori dalle finestre od oltre la linea del parapetto di terrazzi o balconi prospicienti gli spazi e le aree pubbliche in determinati periodi dell’anno e in determinate ore. Nel particolare: nel centro abitato dentro le Mura di Talamone sarà vietato stendere panni dal 20 aprile al 30 settembre 2019 dalle ore 12.30 fino alle ore 3; invece nelle vie del Centro storico di Orbetello via Gioberti, Corso Italia, via Dante, via Roma, via Furio Lenzi, via Farini, via Trasvolatori Atlantici, via del Rosso e nelle vie che si intersecano con le medesime sarà vietato stendere panni dal 20 aprile fino alla fine della manifestazione Gustaus, dalle ore 12.30 alle ore 3».

«Una decisione questa concordata con l’assessore al commercio e turismo Maddalena Ottali – conclude il sindaco – che a breve inizierà a lavorare anche al regolamento per l’arredo e decoro urbano. In questo modo nel periodo di maggior afflusso turistico sarà salvaguardata la bellezza dei nostri centri storici»

Commenti