Quantcast
La novità

Scuola, il Nautico si lancia verso il futuro: «Con la nuova aula hi-tech si può simulare la navigazione»

porto santo stefano veduta

PORTO SANTO STEFANO – Lunedì 15 Aprile prossimo alle ore 10.30, alla presenza dei rappresentanti del Comune di Monte Argentario, della Capitaneria di Porto, delle associazioni del territorio Nautilus, Marittimi Argentario, Centro Culturale Don Pietro Fanciulli verrà inaugurata l’aula dei Simulatori di navigazione dell’Istituto Nautico di Porto Santo Stefano .

«Queste strumentazioni innovative e di nuova generazione – spiega il preside dell’istituto Da Verrazzano, Enzo Sbrolli – offrono un sistema di simulazione in grado di rappresentare una riproduzione realistica delle plance di varie navi e un sistema di governo della nave basato su consolle reali; una postazione dedicata alla creazione e gestione dei database geografici permetterà di sperimentare nuove metodologie didattiche e realizzare attività progettuali in grado di formare figure professionali rispondenti alle esigenze del mercato del lavoro marittimo e del contesto produttivo regionale».

Nell’incontro verranno presentate le attività svolte in collaborazione con le aziende e le associazioni del territorio che hanno contribuito all’acquisto dei simulatori e gli studenti stessi illustreranno le potenzialità delle nuove strumentazioni simulando manovre in porto operando con differenti modelli di imbarcazioni.

«Completerà l’evento – conclude Sbrolli – un buffet preparato e gestito dagli allievi di un’altra importante realtà della nostra Istituzione scolastica: l’Istituto Alberghiero di Orbetello».

commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI