Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lotta ai tumori, l’arte entra a Villa Elena Maria: gli studenti di Grosseto dipingono per la vita fotogallery

GROSSETO – L’arte entra a Villa Elena Maria grazie agli studenti del Polo Bianciardi di Grosseto: con i ragazzi dell’indirizzo tecnico grafico che stanno progettando il logo della fondazione e con i ragazzi del liceo artistico che stanno affrescando la ludoteca dedicata alle piccole Maria Sole e Maria Francesca, le due bambine coraggiose che purtroppo non hanno vinto la loro battaglia contro il cancro.

L’affresco, ancora in fase di realizzazione, è un inno alla vita e rispecchia, quindi, perfettamente lo spirito della residenza oncologica, progetto nato con l’intento di ospitare i malati di tumore che si devono spostare in città per affrontare le cure: «Questo – spiega Lucia Rossi, presidente della Fondazione Villa Elena Maria – sarà un luogo dove si combatte la malattia, questo è un luogo dedicato alla vita, il messaggio di questa struttura è di speranza: di tumore si può guarire». La stessa Lucia sta combattendo insieme e per Sara, sua figlia, che, ormai da diversi anni, non si arrende alla malattia e nella vita è riuscita a conquistare traguardi molto prestigiosi.

Questa mattina la fondazione ha festeggiato gli studenti che stanno animando con la loro ispirazione la residenza attraverso un piccolo rinfresco a cui sono intervenuti anche il sindaco del Comune di Grosseto, Antonfrancesco Vivarelli Colonna insieme all’assessore Fabrizio Rossi e il vescovo, monsignor Rodolfo Cetoloni.

«Questa iniziativa è di grande spessore umano – sottolinea il vescovo – viene da persone che non sono state sconfitte dal dolore e che hanno scelto la strada della solidarietà. Dal dolore nasce l’accoglienza, una struttura dove chi sta male potrà trovare conforto e riparo. Siamo molto orgogliosi di aver partecipato e sostenuto questo progetto».

L’opera d’arte è realizzata dalla classe 4A Liceo Artistico Bianciardi che hanno realizzato la decorazione della ludoteca nell’ambito delle attività di alternanza scuola lavoro. Alla presentazione anche la dirigente scolastica del Bianciardi Daniela Giovannini.

Ecco tutti i nomi dei ragazzi:
Andreini Francesca, Bastogi Sofia, Calcinai Consuelo, Cataldi Lucrezia, Civilini Linda, Coli Chiara, Cristiano Fabio, Falconi Diletta, Fontana Antonelli Francesco, Gori Jackson, Ingrosso Marta, Kylberg Philip, Manzi Silvia, Nelli Vanessa, Pietrini Irene, Scarpelli Alex, Tarallo Erika

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.