Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ritorna per il decimo anno il Trofeo del donatore di sangue: settanta chilometri da San Martino a Istia

ISTIA D’OMBRONE – Domenica prossima a Istia D’Ombrone andrà in scena il tanto atteso “Trofeo del donatore di sangue”. La gara ciclistica, giunta alla decima edizione, è riservata alle categorie amatoriali degli enti della consulta. Come sempre organizzata dall’Avis comunale di Grosseto, dal Marathon Bike e Uisp, patrocinata dalla Provincia e dal Comune di Grosseto. I partecipanti si ritroveranno dalle 8 alle 9,15 al bar “Titty Twister”, in località San Martino (si trova nel piazzale adiacente all’impianto “Unione Gasauto”. Alle 9,30 verrà dato il via alla gara il cui percorso è di circa 70 chilometri: San Martino, Stiacciole, Arcille (inizio circuito da percorrere due volte), Strada Duvia, Pian Taverna Arcille, Sant’Antonio, Il Poeta, Pieve vecchia di Campagnatico, Marrucheti, Strada delle Conce, Istia d’Ombrone via del Peruzzo.

 

La prima edizione, disputata nel 2010, vide la vittoria di Paolo Sacchi, mentre nel 2011 fu la volta di Fabio Goracci ad arrivare a braccia alzate. Nel 2012 il trofeo andò ad Adriano Nocciolini, mentre nel 2013 con un finale poderoso, ad alzare le mani al cielo fu il grossetano Giorgio Cosimi, che fu anche primo assoluto. Bis del castiglionese Adriano Nocciolini, nel 2014, mentre nel 2015 a Cinigiano ad imporsi fu il pientino Giulio Cappelli. Nell’edizione del 2016 la spuntò il civitavecchiese Vladimiro Tarallo. Vittoria assoluta nel 2017 e primo donatore, per lo sticcianese Francesco Bacci, che beffo tutti arrivando solo al traguardo di Ribolla. Nel 2018 a Castiglione della Pescaia, Adriano Nocciolini calò il tris di vittorie arrivando primo al traguardo posto in via Cassiopea. E proprio al donatore di sangue che taglierà il traguardo per primo andrà il prestigioso trofeo messo in palio dall’Avis di Grosseto. Maggiori informazioni sull’evento, si potranno apprendere sul sito www.teammarathonbike.it.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.