Padel, dalla Maremma alla conquista di Milano: successo per i giovani del Village

Più informazioni su

GROSSETO –  En plein dei ragazzi del “The Village” al torneo Fit under 14-16-18 svoltosi a Milano- City Life-Domenica 7 Aprile alla Gustavo Spector Academy. Il giovane Gianluca Carlini (13 anni), si è aggiudicato tutti i tabelloni vincendo con tre compagni diversi under 14-16-18.

Una menzione particolare a Tommaso Giacomelli, atleta under 16, vincitore del relativo torneo in una coppia tutta Village.

«Gianluca oramai lo conoscono in tanti – raccontano dal Village – ma è stato un piacere ed un onore vedere uno dei nostri ragazzi partire con una sconfitta, soffrire, rialzarsi e fare poi la differenza in una finale senza i favori del pronostico. Grandissimo Tommaso. Ciò a conferma che nel padel, così come nello sport, i valori tecnici non garantiscono i successi. Il carattere, la determinazione e la capacità di ascoltare possono sovvertire ogni pronostico basato esclusivamente su considerazioni tecniche».

«Molto bene anche Federico Bettazzi e Filippo Nocciolini che confermano di poter competere sempre ad alti livelli. Si sono arresi solo in semifinale perdendo di misura contro una coppia di seconda categoria. Pensavamo di far bene, ma non di vincere tutto. Ormai siamo una bella realtà tecnica e vedere i nostri ragazzi competere alla pari con i pari età di club storici che hanno storie decennali ci riempie d’orgoglio. Un plauso particolare al nostro maestro Enrico Corbinelli che ha la capacità di saper insegnare ai nostri ragazzi la tecnica, senza togliergli mai il divertimento. I trofei a quest’età hanno poco valore, viceversa relazionarsi con ragazzi di tutta Italia avendo una passione in comune è il vero valore aggiunto di queste esperienze. Per farlo occorrono correttezza, misura ed educazione. In questo i nostri ragazzi sono dei veri campioni. E’ stato un vero piacere accompagnarli, noi adulti abbiamo tutto da imparare. Questo è certo».

Più informazioni su

Commenti