Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ritornano gli weekend fra sport e sociale de La Zampata: presentazione al Khorakhanè

Più informazioni su

GROSSETO – Seconda edizione per il torneo di calcio a 5 La Zampata, progetto di salute di comunità che verrà ufficialmente presentato domani, giovedì, al Circolo Khorakhanè dalle ore 19, con un aperitivo e una lotteria di autofinanziamento. La manifestazione (nella foto dalla relativa pagina Facebook, un’immagine della passata edizione) si svolgerà agli impianti del TCE di via Canada ad aprile nei giorni 6, 13, 20 e 27 e a maggio il 4 e il 5 con due partite giornaliere con fischio d’inizio alle 15,30 e alle 16,30. Previsti premiazione alla migliore squadra, al miglior marcatore, al portiere, per il fair play; ogni gara è divisa in due tempi da 25 minuti con intervallo di cinque; giocano tutti con cambi illimitati; presenti proprio come l’anno scorso postazione dj e telecronaca Gli organizzatori invitano tutte le persone nel territorio maremmano a formare una squadra e a incontrarsi/scontrarsi con altre. Il torneo non ha finalità di guadagno per nessuno dei partecipanti né di chiunque contribuisca alla sua realizzazione.

La Zampata ha ricevuto il contributo del consorzio dei Servizi Integrati di Salute, Coeso, data la portata di obiettivi e persone coinvolte: nel 2018 più di cento persone hanno aderito e partecipato.
“É importante sottolineare – si legge nel regolamento dell’evento – che l’ideazione, la progettazione e la realizzazione dell’evento, rappresenta già un obiettivo raggiunto, in quanto è il risultato dell’incontro di alcuni attori della comunità grossetana che si occupano di salute, integrazione sociale, diritti di cittadinanza, assistenza, promozione sportiva e promozione culturale del territorio. Abbiamo creato un gruppo di lavoro che di mese in mese e poi di settimana in settimana, si è conosciuto e ha collaborato per trovare le risorse necessarie per sostenere l’evento che è diventato un vero e proprio progetto”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.