A Punta Ala spettacolo doppio con il World Amateur Championship e il Circuito Green Pass card Trophy

PUNTA ALA – Un altro weekend all’insegna del buon golf al Club di Punta Ala, con due eventi che hanno animato sabato e domenica. Prima il World Amateur Golf Championship, invitational tour con 18 buche e categorie stableford e hcp. Ricchi i premi, gentilmente offerti da Golfitinera, con il dottor Lorenzo Damiani, vice presidente del Golf Club a presenziare le premiazioni.

Questi i vincitori:
1a categoria hcp di gioco fino a 18:
1° lordo – Costantino Totis
1° netto – Massimo Zanardi
2° netto – Claudio Bruni
2a categoria hcp di gioco da 19 a 36 :
1° netto – Bruno Teston
2° netto – Renato Cruciani

1° signore – non assegnato con 1° super seniores – Giuseppe Rebuffoni

Si qualificano alla finale nazionale presso il Golf Club Poggio dei Medici in programma il 5/6 settembre 2019 i seguenti vincitori:
1° lordo – Costantino Totis
1° netto 1a categoria – Massimo Zanardi
1° netto 2a categoria – Bruno Teston

Il giorno dopo, spazio al circuito Green Pass Card Trophy, con tre categorie e premi gentilmente offerti dalla New Golfone Srl. Dopo le emozioni dell’agonismo, il rituale delle premiazioni capitanate dal dottor Fernando Damiani, presidente del Golf Club puntolino.

Questi tutti gli atleti medagliati:
1a categoria hcp di gioco fino a 16:
1° lordo – Luigi Corbella
1° netto – Valerio Pacini
2° netto – Franck Lescure

2a categoria hcp di gioco da 17 a 23:
1° netto – Fausto Chegia
2° netto – Massimo Mazzini

3a categoria hcp di gioco da 24 a 36:
1° netto – Carlo Alberto Montecchi
2° netto – Eugenio Giannerini
1° signore – Maria Grazia Natale
1° seniores – Marco Bigagli

Commenti