Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

#Amministrative2019 – Tutti gli uomini e le donne di Lanzillo. Ecco la lista

CAPALBIO – Dieci candidati con due posti da coprire e da scegliere «che diano un contributo importante al pari degli altri al futuro di Capalbio». Valerio Lanzillo presenta quella che sarà la squadra che lo accompagnerà nella corsa a sindaco. «Una squadra, quella della Lista “La nostra Capalbio”, variegata, composta da persone giovani ed esperte, praticamente tutte nuove ad incarichi amministrativi. Una rosa formata da imprenditori, dipendenti, professionisti e persone impegnate nel sociale e nell’associazionismo con una particolare attenzione alla rappresentanza delle frazioni».

«Abbiamo creato un gruppo coeso – spiega Lanzillo – e con l’entusiasmo giusto per portare ad un cambiamento nell’amministrazione, ma anche nel modo in cui questa è stata gestita negli ultimi anni. Guardiamo al territorio, ma non all’estrazione politica. Siamo una lista civica e proprio per questo non guardiamo alle eventuali appartenenze o estrazioni, che sono di varia identità, puntiamo invece sul territorio e su chi ha voglia di dare una svolta e una discontinuità con le passate amministrazioni».

«Candidati che porteranno il loro contributo propositivo ed anche critico. In ogni frazione – spiega Lanzillo – ci sono problematiche da risolvere, perché di cose che non vanno a Capalbio ce ne sono, quello che ho chiesto ad ogni candidato, però, è di portare il proprio contributo per la loro risoluzione».

Lanzillo ha lanciato anche un messaggio ai suoi candidati ed agli avversari. «Conscio del fatto che in ogni campagna elettorale si arriva ad un punto in cui, inevitabilmente, si cerca di screditare la lista avversaria – afferma – vorrei rassicurare che io ed i miei collaboratori non entreremo in questo meccanismo, pur guardando a quello che è stato fatto e che non abbiamo apprezzato per proporre qualcosa di nuovo e di diverso».

Questi i primi dieci candidati della lista guidata da Valerio Lanzillo. Francesca Romano, 29 anni, laureata in scienze del turismo e ristoratrice; Giulia Gentili, 35 anni, avvocato; Andrea Franci, 43 anni, dirigente società di smaltimento rifiuti; Stefania Bernardini, 43 anni, dipendente Caseificio di Manciano; Alberto Pasquarelli, 44 anni, imprenditore; Katia Murgia, 56 anni imprenditrice agrituristica; Marco Paolini, 63 anni, dipendente ministero della Giustizia; Mauro Pellegrini, 55 anni, imprenditore agrituristico; Mauro Fidanza, 65 anni, presidente circolo Argento vivo, Carlo Cianchetta 63 anni, ex dipendente comunale; 65 anni presidente del Circolo “Argento Vivo”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.