Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Furto al ristorante, è il terzo colpo in pochi giorni: «Adesso basta»

FOLLONICA – “I ladri colpiscono ancora: dopo il furto in un’azienda della zona industriale, e quello in una gioielleria del centro, nella notte tra mercoledì e giovedì anche un ristorante di via Massetana è stato visitato dai malviventi”.

La denuncia arriva direttamente da Sandro Marrini, capogruppo di Forza Italia a Follonica. “Adesso basta – scrive Marrini – I nostri commercianti sono all’esasperazione: non solo hanno grandi difficoltà a lavorare a causa di un’amministrazione che di turismo ne parla e basta, senza mettere in pratica neppure le regole base dell’accoglienza ricettiva – basti pensare a come abbiamo accolto le persone che sono arrivate a Follonica lo scorso weekend per Piazze d’Europa -, devono pure fare i conti con una sicurezza che non c’è”.

“In una situazione d’emergenza, un sindaco e la sua squadra dovrebbero intervenire mettendo in atto tutte le iniziative possibili per assicurare ai loro cittadini la tranquillità di chiudere casa o la saracinesca di un’attività commerciale senza aspettarsi la visita indesiderata dei ladri – prosegue l’esponente azzurro – Siamo fortemente convinti che le forze dell’ordine facciano il loro dovere, ma non basta. Servono azioni forti da parte dell’amministrazione comunale: il primo cittadino, pochi mesi fa, aveva annunciato – sulla scia di quanto suggerito da noi – l’apertura di un commissariato di Polizia a Follonica, eppure ancora non abbiamo avuto riscontri di quell’annuncio. Facile prendere le proposte della minoranza, screditarle quando non è periodo di elezioni, per poi tirarle fuori dal cilindro e farle proprie a poco tempo dal voto, solo per far credere alla popolazione che la sicurezza viene garantita. Semplice fare annunci senza poi dar loro seguito, troppo semplice”.

“Avevamo proposto – ricorda Marrini –  l’applicazione del Daspo urbano – misura da applicare in caso di necessità che prevede l’allontanamento di una persona dal territorio a causa di comportamenti chiaramente non idonei -, avevamo suggerito l’apertura di un commissariato di Polizia, proposta ricordiamo bocciata dal sindaco in un primo momento, abbiamo spesso chiesto l’aumento delle forze dell’ordine in città e un’organizzazione diversa della Polizia municipale, mirata a tutelare la sicurezza dei follonichesi più che a fare multe per le strade. Niente. Fatta eccezione per alcuni annunci spot, nulla. Ora non è più tempo di aspettare: i nostri commercianti, i nostri cittadini, tutti noi vogliamo sentirci al sicuro nella nostra città. Forza Italia è pronta a mettere in campo tutte le azioni necessarie per garantire ai follonichesi una maggiore tutela”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.