Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sì alla geotermia, la battaglia dei comuni maremmani arriva in Senato

GROSSETO – Una lettera aperta ai sindaci dei comuni dei territori geotermici, indirizzata anche alle forze politiche di quegli enti locali, che si leva dai banchi del Senato: è il senatore Roberto Berardi, imprenditore agricolo, maremmano, che segue dal suo inizio la battaglia dei sindaci dei comuni geotermici.

Oggi, alle 15, a Roma al ministero dello sviluppo economico, si terrà la tanto attesa riunione tra il sottosegretario Crippa e la delegazione Anci Toscana.

“Vi scrivo questa mia lettera aperta perché sento il dovere, da maremmano, da toscano, da amministratore ed eletto, di portare la vostra battaglia davanti agli occhi di tutta Italia”, scrive Berardi.

“Quello che i sindaci toscani stanno facendo è prima di tutto una battaglia di giustizia nei confronti dell’occupazione e del lavoro che grazie agli incentivi si garantisce. È anche una battaglia per l’ambiente e per l’innovazione tecnologica, ma anche una battaglia di responsabilità e di serietà che riguarda soprattutto una parte della classe politica al Governo del Paese”, chiosa il senatore azzurro.

“Mi auguro che il vostro incontro sia foriero di buone notizie e che non venga perso ulteriore tempo per dare il via libera al nuovo decreto con gli incentivi alla geotermia”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.