Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tragedia della miniera: un concorso fotografico ricorda le vittime. Ecco come partecipare

ROCCASTRADA – Un concorso fotografico per la scoperta e la riscoperta delle miniere delle Colline Metallifere e del loro territorio. E’ quello promosso sulla pagina Facebook Carbonari Ribollini con il titolo “Miniera a Memoria, scatti tra passato e presente” ed organizzato dall’Associazione Carbonari Ribollini, dalla Pro Loco di Ribolla, dall’Avis di Ribolla e con il patrocinio del Comune di Roccastrada e del Parco Nazionale delle Colline Metallifere Grossetane, nell’ambito delle iniziative legate alle celebrazioni del 65° anniversario della tragedia mineraria di Ribolla del prossimo mese di Maggio.

L’iniziativa è gratuita e aperta a tutti. Per partecipare, è possibile inviare fino al 20 aprile una foto a tema all’indirizzo carbonariribollini@gmail.com. Il bando ed il modulo di iscrizione sono reperibili sulla pagina Facebook Carbonari Ribollini. Le foto verranno esposte all’interno della porta del parco di Ribolla per il mese di Maggio.

“Il concorso fotografico – afferma Emiliano Rabazzi, assessore alla cultura di Roccastrada – sarà un’ulteriore iniziativa dedicata alla valorizzazione delle miniere e del loro territorio, attraverso un nuovo punto di vista di osservazione di questi luoghi unici nel suo genere e che meritano di essere visitati e promossi come elemento importante nel patrimonio storico di Roccastrada”.

Informazioni. In accordo con la normativa vigente sui concorsi a premio, il concorso rientra fra le manifestazioni indette esclusivamente per la produzione di opere letterarie, artistiche o scientifiche nelle quali il conferimento dei premi ha carattere di corrispettivo di prestazione d’opera o rappresenta il riconoscimento del merito personale o un titolo d’incoraggiamento nell’interesse della collettività (secondo art. 6 D.P.R. 26 ottobre 2001, n. 430). Il bando del concorso è disponibile sulla Pagina Facebook Carbonari Ribollini.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.