Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il presidente del coordinamento cittadini romeni dal sindaco: «Intenso confronto su temi importanti»

GROSSETO – Il sindaco di Grosseto Antonfrancesco Vivarelli Colonna ha ricevuto Stefan Stanasel, presidente del coordinamento nazionale cittadini romeni in Italia, accompagnato per l’occasione da una rappresentanza della comunità locale.

“E’ stato un intenso confronto su materie di portata nazionale e locale – spiega il sindaco di Grosseto Antonfrancesco Vivarelli Colonna –dall’integrazione, all’occupazione fino a temi legati alla famiglia, alle nuove generazioni e all’impegno concreto per la comunità. E’ sempre un piacere parlare e confrontarsi con chi vive il territorio e può darci preziosi consigli per operare al meglio. Ringrazio Stanasel e l’intera delegazione di cittadini romeni residenti a Grosseto per questa visita”.

“La mia visita – dice Stanasel, presidente coordinamento nazionale cittadini romeni in Italia – fa parte di un ciclo di incontri con i sindaci dei capoluoghi di Provincia della Regione Toscana. Nella città di Grosseto vivono più di 2mila cittadini romeni e più di 6mila nella provincia. Noi, cittadini romeni vogliamo partecipare attivamente alla vita sociale e culturale di Grosseto perché la consideriamo come una prima casa, visto che molti dei nostri figli sono nati qui”.

“La nostra comunità – prosegue –  vuole essere un buon partner per questa Amministrazione comunale in modo da progettare insieme il futuro. Attraverso la partecipazione la nostra comunità potrà dimostrarsi un valore aggiunto per Grosseto e per l’Italia. Ringrazio il sindaco per l’ospitalità e il parroco della Chiesa Ortodossa Romena di Grosseto Vircu Marian per aver preso parte a questo incontro”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.